domenica 13 agosto 2017

Anticipazioni "Le Gesta di Nhalbar": la grande guerra sta per cominciare!



Le profezie annunciavano da tempo che uno scontro di proporzioni inimmaginabili avrebbe accompagnato la venuta del predestinato, ma non sappiamo ancora quante e quali saranno le sue ripercussioni sull'intero continente di Gaimat. Lo scopriremo presto, nel volume conclusivo della trilogia: "Pirin - Volume III - Le Gesta di Nhalbar". Per il momento gustatevi un inedito artwork di Sebastiano B. Brocchi ispirato a una delle epiche battaglie che faranno da sfondo agli eventi del nuovo romanzo!

domenica 6 agosto 2017

La regina dalle mani d'argento


Questo terzo artwork che anticipa fatti e personaggi del terzo volume della saga, "Le Gesta di Nhalbar", è dedicato a Iriah, la gemella di Nhalbar e Nothal, la terza Figlia della Profezia. Nel libro conclusivo della trilogia verrà chiamata anche la regina dalle mani d'argento: per quale motivo? Continuate a seguirci per restare aggiornati sull'uscita de "Le Gesta di Nhalbar" e sulle altre novità della saga! 

giovedì 3 agosto 2017

Le Gesta di Nhalbar: nuove anticipazioni



Restando in attesa dell'uscita del terzo volume della saga, riveliamo un nuovo wallpaper ispirato al romanzo. Questo nuovo artwork di Sebastiano B. Brocchi rappresenta re Nothal alla presenza di un'oscura creatura alata. Per il momento non ci è dato sapere di più sulla natura del misterioso destriero ibrido, né sui motivi che abbiano spinto il figlio di Helewen a inoltrarsi in territori gelidi e inospitali... non ci resta che aspettare "Le Gesta di Nhalbar". Nel frattempo, continuate a seguirci per restare aggiornati!


mercoledì 26 luglio 2017

Gea Lionello, una voce "divina" per il videogame "Eselmir"



Il videogame "Eselmir e i cinque doni magici" (Stelex Software) si riconferma come un progetto che punterà molto sulla qualità artistica, intesa come arte a tutto tondo. Non soltanto potrà contare su un impianto narrativo romanzesco e un comparto grafico dalla forte personalità, così come su una colonna sonora particolarmente ricercata, ma potrà anche beneficiare di alcune voci d'eccezione per quanto riguarda il doppiaggio delle cutscenes. Oltre al menestrello per eccellenza, Angelo Branduardi, che presterà la sua voce a re Helewen (vedi nostro articolo del 10 maggio 2017); avremo il piacere di ascoltare - per la prima volta nel mondo dei videogame - la nota attrice italiana Gea Lionello, nel doppiaggio di Monusadah, la Dea del tempo (che vediamo, qui sotto, in un inedito artwork di Sebastiano B. Brocchi). 


Presenza divina che si rivelerà decisamente provvidenziale nello svolgimento dell'intreccio, possiamo dire che Monusadah sia l'elemento scatenante dell'intera vicenda: è lei, infatti, a conferire al protagonista, Eselmir, la missione di ritrovare i cinque doni magici di re Theoson. Anche nel resto dell'avventura il legame tra il sacerdote e la Dea richiamerà per certi aspetti alcuni celebri precedenti letterari, primo fra tutti quello tra Atena e l'ingegnoso Odisseo nel celebre poema omerico. 


Gea Lionello (Roma, 27 marzo 1967) è un'attrice italiana, figlia dell'attore Alberto Lionello. Dopo aver studiato per un anno presso la scuola di recitazione La scaletta, fondata e diretta da Giovanni B. Diotiaiuti, debutta in teatro nel 1984 ne La governante, regia di Luigi Squarzina. Successivamente al lavoro teatrale alterna quello televisivo, cinematografico e, anche, radiofonico. Dal 2004 è tra i protagonisti, con il ruolo di Claudia Morandi, della serie televisiva di Canale 5 "R.I.S. - Delitti imperfetti". Nel 2009 è tra i protagonisti, con il ruolo del commissario Fabiana Cortesi, della serie "Il bene e il male", trasmessa su Rai 1. Al cinema interpreta diversi ruoli, tra cui quello di Elena in "Manuale d'amore - Capitoli successivi" (2006) di G. Veronesi; così come a teatro, dove recentemente ha dato ennesima prova del suo talento con la pièce "Un'ora di tranquillità" (2015-2016) di F. Zeller. 



mercoledì 19 luglio 2017

Le Gesta di Nhalbar: prime anticipazioni



Cari lettori e amanti della saga, se state aspettando di conoscere l'epilogo delle vicende narrate da re Helewen, sappiate che la vostra attesa verrà ripagata da quello che l'autore, Sebastiano B. Brocchi, annuncia come il volume più vasto, epico e monumentale della trilogia: "Le Gesta di Nhalbar". Nel romanzo confluiranno tutti i fili della trama tracciata dai precedenti volumi "Le memorie di Helewen" e "Hairam Regina", e darà finalmente un compimento alla profezia riguardante la Corona del Re del Mondo. Ritroveremo Helewen, ormai spodestato e fuggiasco in terre straniere, ma soprattutto un mondo che si prepara a diventare lo scenario dello scontro epocale tra i figli gemelli del sovrano, diversi come il giorno e la notte: Nhalbar, che dovrà apprendere i segreti della magia per affrontare il fratello, e Nothal, spietato e disposto a tutto per coronare i suoi sogni di gloria. Continuate a seguirci per restare aggiornati! 


sabato 15 luglio 2017

Ahdehtal, la delicata arpista


"Mia madre, Ahdehtal, figlia di Phant-peh-hel, prima di diventare regina era una musicista, suonatrice di arpa" (da "Le memorie di Helewen").


giovedì 29 giugno 2017

Il monte Peinùr




"Finalmente, il Muro si mostrava in tutta la sua implacabile altezza e rigida fissità. Peinùr, l’Orgoglio, era un monte del tutto singolare: la sua cima piatta e le pareti verticali lo rendevano simile a un mattone di roccia marrone" (da "Hairam Regina").


domenica 18 giugno 2017

Helewen combatte Efu



L'immagine immortala un momento del duello tra re Helewen e lo scorpione Efu sulla cima della torre vedetta. L'episodio è narrato nel romanzo "Hairam Regina".

sabato 10 giugno 2017

La sala del doppio cielo



Questa illustrazione inedita rappresenta la "sala del doppio cielo" nel palazzo reale di Lothriel, così come descritta nel romanzo "Hairam Regina".

venerdì 9 giugno 2017

Videogame: "Eselmir" ha ottenuto il green light!



Grandi notizie per voi appassionati della saga dei Pirin: il videogame "Eselmir e i cinque doni magici" (in corso di sviluppo presso Stelex Software in collaborazione con Sebastiano B. Brocchi) ha ottenuto il green light - ovvero l'approvazione - da parte della community della piattaforma Steam! Questo significa che, non appena l'avventura sarà pronta per la commercializzazione, entrerà a far parte del circuito di distribuzione Steam, vero colosso nel settore della distribuzione digitale. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti! 


giovedì 18 maggio 2017

Le regine e la grande tigre sul Sentiero della Solitudine



"Era vero o era un sogno? A vederle si sarebbe detto un sogno. Due dame dalle vesti fluenti e i piedi delicati, camminavano in fila su uno stretto sentiero di sabbia, che si snodava come un agile serpentello color cipria tra colli e pianure. Dietro di loro, alta e imponente, la tigre le seguiva a pochi passi di distanza, ciondolando la coda" (da "Hairam Regina"). 


mercoledì 17 maggio 2017

"Le memorie di Helewen": pubblicata la nuova edizione in ebook!



Cari lettori, abbiamo il piacere di annunciarvi la pubblicazione della nuova edizione de "Le memorie di Helewen", primo volume della saga dei Pirin! Disponibile in ebook su tutti i principali store online già nelle prossime 24/48 ore, bisognerà invece aspettare ancora qualche mese prima dell'uscita della versione cartacea. Il volume appare totalmente rivisto sia per quanto concerne il layout (per allinearsi allo stile del secondo volume, "Hairam Regina", uscito l'anno scorso) che l'editing, e si arricchisce di qualche sorpresa inattesa. Scompare invece la ricca appendice a colori della prima edizione, sostituita qui da numerose illustrazioni in bianco e nero e, in futuro, da un artbook che dovrebbe raccogliere un gran numero di immagini edite e inedite relative ai tre volumi della saga. Non ci resta che augurarvi buona lettura! 


mercoledì 10 maggio 2017

Eselmir: l'anteprima del gameplay



Gustatevi questa splendida anteprima del gameplay del gioco "Eselmir e i cinque doni magici", sulle note della canzone "The Way to Lothriel" di Marco Santilli! 

Angelo Branduardi sarà la voce di re Helewen!



La Stelex Software è lieta di annunciare che il proprio videogioco in lavorazione e attualmente su Steam Greenlight, Eselmir e i cinque doni magici, avrà la partecipazione straordinaria di Angelo Branduardi. Una prestigiosa presenza, quella del Menestrello per eccellenza della musica italiana, a coronamento di diversi anni di lavorazione e dopo avere avviato con successo qualche settimana fa la closed beta della versione italiana.


 “Eselmir e i cinque doni magici," spiega Stefano Maccarinelli, co-fondatore della Stelex Software, "è un'avventura grafica punta e clicca 2D ispirata ai vecchi classici del passato e ambientata nell'universo dei Pirin ideato dallo scrittore Sebastiano B. Brocchi. Il gioco, che racconterà la storia di Eselmir e del suo viaggio eroico e onirico alla ricerca dei cinque doni magici perduti di re Theoson, porterà il giocatore a scoprire un universo fantasy incredibilmente vasto e complesso, studiato nei particolari e che trae le sue ispirazioni nell'antica mitologia e nel folklore medievale. Un mondo di gioco che farà immergere il giocatore in un’epopea in cui dovrà dare prova di tutta la sua arguzia per venire a capo dei molti misteri di una trama che saprà riservargli numerosi colpi di scena. È per noi un onore e un privilegio essere i primi ad annoverare un artista senza tempo come Angelo Branduardi nella produzione di un videogioco. Egli saprà dar voce a Re Helewen con maestria ed eleganza, accompagnando il giocatore attraverso la narrazione delle gesta di un personaggio enigmatico e poetico come lui stesso.".

lunedì 24 aprile 2017

L'autore intervistato su "20 minuti" e "tio.ch"


Leggi l'intervista completa su: TICINONLINE


Eselmir approda su Green Light: votate se volete vedere il nostro gioco su Steam!




Eselmir e i cinque doni magici su Steam Greenlight!

Dopo diversi anni di lavorazione e dopo avere avviato con successo qualche settimana fa la closed beta della versione italiana, Eselmir e i cinque doni magici è finalmente approdato su Steam Greenlight!

Per chi non sapesse cos'è Steam Greenlight, eccovi la spiegazione: si tratta di un sistema che permette di usufruire dell'aiuto della community nello scegliere alcuni dei prossimi giochi ad essere rilasciati su Steam, la celebre piattaforma sviluppata da Valve che si occupa di distribuzione digitale. Gli sviluppatori forniscono informazioni, screenshot e video del proprio gioco, cercando di ottenere il supporto dalla Comunità per essere scelti per la distribuzione. Steam Greenlight inoltre aiuta gli sviluppatori a ricevere pareri da potenziali clienti ed a creare una comunità attiva intorno al loro gioco durante il procedere dello sviluppo.

Quindi... aiutateci votando subito il nostro gioco e spargendo la voce dicendo anche ai vostri amici di fare lo stesso! Più voti riceveremo e più possibilità avremo di potere pubblicare il nostro gioco su Steam!

Per l'occasione abbiamo inoltre pubblicato diversi nuovi screenshots inediti, un trailer e un video del gameplay!

Grazie in anticipo per il vostro supporto e per i vostri feedback!



lunedì 3 aprile 2017

La cripta del tesoro di Lothriel



"Un luogo in cui sono racchiuse reliquie e ricchezze dei nostri antenati, dove soltanto il re e la regina possono entrare. La cripta è protetta da una potente magia" (da "Hairam Regina").

domenica 19 marzo 2017

Abbiamo bisogno di te!




Eselmir ha bisogno di te: la Closed Beta è ufficialmente iniziata!
Sei interessato a partecipare alla closed beta della versione italiana di "Eselmir e i cinque doni magici", la nuova avventura grafica fantasy targata Stelex Software realizzata in collaborazione con lo scrittore Sebastiano B. Brocchi e ambientata nel magico mondo dei Pirin?
Durante questa importante fase di test potrai provare in anteprima la nostra ultima fatica, ancora in fase di sviluppo, ma soprattutto potrai aiutarci a migliorare il gioco stesso.
Cosa aspetti? Abbiamo un numero di posti limitatissimo!

mercoledì 1 marzo 2017

"Le memorie di Helewen": presto la seconda edizione



Cari lettori, è con piacere che vi annunciamo l'imminente pubblicazione di una seconda edizione del primo volume della saga, "Le memorie di Helewen". Il volume, che vedrà la luce nei prossimi mesi, non sarà più edito da Kimerik avrà quindi una veste grafica rivista per adeguarsi al layout del recente "Hairam Regina" (2016). Anche il testo ha subito un ulteriore lavoro di editing per migliorarne la qualità ed eliminare i refusi. Il volume, che conterrà ancora numerose illustrazioni in bianco e nero, rinuncerà tuttavia alla ricca appendice a colori. La scelta - che dovrebbe alleggerire il romanzo anche dal punto di vista economico - mira inoltre a convogliare tutte le peculiari illustrazioni a colori della precedente edizione (oltre alle numerose che sono state pubblicate in seguito sul nostro sito internet, e sicuramente a un buon numero di disegni ancora inediti) in un futuro artbook. 
Questa seconda edizione de "Le memorie di Helewen" sarà inoltre accompagnata, fin da subito, da una versione e-book acquistabile su tutti i maggiori store online. 
Tutto ciò in attesa di poterci gustare l'uscita del terzo volume conclusivo della saga: "Le gesta di Nhalbar"! Stay tuned!


giovedì 16 febbraio 2017

I tre carri magici



In questa immagine sono raffigurati i tre veicoli delle visioni narrate a re Helewen dalle aspiranti regine Ciynteleterin Ru-ruhèna e Dharjadis. 

lunedì 6 febbraio 2017

Eselmir: l'avventura si fa sempre più vicina



Se siete nerd e appassionati di fantasy abbiamo buone notizie per voi: l'uscita del videogame "Eselmir e i cinque doni magici" (in corso di sviluppo presso la software house ticinese Stelex Software) si fa sempre più vicina. Gli sviluppatori ci informano che la programmazione della fase beta procede a gonfie vele. Questo significa in pratica che l'avventura è quasi completamente programmata e sostanzialmente è in corso la revisione con l'inserimento degli ultimi effetti sonori e l'arricchimento grafico con alcuni dettagli estetici. Come sempre vi terremo aggiornati: continuate a seguirci!

mercoledì 1 febbraio 2017

La lettera "M" ora consultabile sul Vocabolario




A partire da questo mese, sul "Vocabolario della lingua di Lothriel" è disponibile la sezione dedicata alla lettera "M", con una selezione dei principali vocaboli. Ulteriori aggiunte e aggiornamenti saranno effettuati nei prossimi mesi, così come le sezioni dedicate alle successive lettere dell'alfabeto...

domenica 29 gennaio 2017

Alba sulle Porte Fumanti



Cari lettori, pubblichiamo oggi questo inedito artwork che cerca di catturare le atmosfere della battaglia delle Porte Fumanti, uno dei momenti più epici del romanzo "Hairam Regina". Sono i momenti che seguono di poco l'alba, il sole sta per inondare la valle. Lo scontro sta per avere inizio... 

domenica 22 gennaio 2017

Il boia del Castello di Cipressi



In base alla descrizione fornita da Hairam, il boia del Castello di Cipressi sembrerebbe tradire una provenienza dai regni desertici del sud. L'arco in corna di gazzella, ad esempio, è utilizzato soprattutto dalle Amazzoni e dagli Uomini del Sud, così come il tipo di abbigliamento potrebbe richiamare le tradizioni di quelle popolazioni o, al massimo, degli Uomini di Noghard. È possibile dunque che il boia fosse uno schiavo forestiero, ma non è da escludere che la sua livrea fosse imposta dalle Signore del Castello. che potrebbero averla ereditata da parenti lontani o acquistata da mercanti stranieri. È nota, infatti, la predilezione che gli abitanti di Bin Pantidari dimostrano nei confronti di tutto ciò che è esotico e appariscente, il che potrebbe estendersi all'abbigliamento della servitù. 
Un discorso a parte lo merita, invece, la punta di freccia destinata all'esecuzione. La raffinatezza della sua lavorazione e l'aspetto argenteo potrebbero indicare il vicino regno montano di On-Ifar come luogo di forgiatura.